– farro già lesso
– pomodori maturi ma compatti
– basilico
– olio e sale
– cipolla fresca
– una punta di peperoncino
– lenticchie o fagioli lessi

Si calcolano 2-3 cucchiai di farro a testa, ben cotto ma non spappolato, condito con un filo di olio e sale.

Si tagliano 3-4 ciliegini o mezzo pomodoro a testa in piccoli dadi, cui aggiungere poca cipolla fresca tagliata molto finemente, abbondante basilico sminuzzato e 1-2 cucchiaiate di lenticchie o fagioli lessi.

Si condisce questa sorta di insalata con olio e sale mettendo a piacere una spolverata di peperoncino piccante, si mescola bene tutto e si unisce al farro incorporandolo con garbo.

Si lascia riposare una mezz’ora e si serve a temperatura ambiente.

Si può anche condire come una insalata di riso con ingredienti a piacere come formaggi, tonno, würstel e verdure varie.

Tratto dal volume AVANZI POPOLO
di Letizia Nucciotti
EDIZIONE Stampa Alternativa / Banda Aperta srl