“È BUONA SIA CALDA CHE FREDDA.”

– olio di oliva e sale
– 1/2 scatoletta di tonno
– 1/2 limone succoso
– prezzemolo
– 1 spicchio di aglio
– pasta a piacere

Si grattugia il limone tenendone la scorza (solo la parte gialla).

Si schiaccia il tonno in un piatto, si aggiunge poco olio di oliva e sale, quindi si ricopre con il succo del limone.

In una piccola padella si lascia scaldare uno spicchio d’aglio tagliato a fettine in olio di oliva.

Appena inizia a friggere si toglie e si butta nell’olio un trito di prezzemolo fresco spegnendo la fiamma.

Cotta la pasta, si condisce con l’olio al prezzemolo, il tonno macerato nel succo e la scorza grattugiata del limone.

Si mescola bene dentro alla pentola di cottura e si serve subito.

Va bene anche come pasta fredda estiva.

Tratto dal volume AVANZI POPOLO
di Letizia Nucciotti
EDIZIONE Stampa Alternativa / Banda Aperta srl