TUTORIAL | LAVELLO

Anche se il lavaggio con la lavastoviglie è decisamente molto più ecologico di quello a mano, possiamo comunque ridurre sprechi di acqua e detersivi mettendo in pratica pochi e utilissimi accorgimenti.

LE BUONE PRATICHE | Indica le tue preferite!

Riempi la vaschetta con acqua e poco detersivo e utilizza l’acqua corrente esclusivamente per il risciacquoUtilizza l’acqua calda per sciogliere più velocemente grasso e incrostazioniNon aggiungere detersivi all’acqua già carica di unto ma svuota la vaschetta, detergila e vai avanti con il lavaggioPulisci prima di lavarle pentole e padelle assorbendo l’unto in eccesso con la carta che avanza dalla tavola o dalla cucinaSe pensi di non riuscire a lavare subito le stoviglie riponile nel lavello dopo aver rimosso residui di cibo con la spugnettaUtilizza l’acqua di scolatura di riso e pasta per lavare i piatti: l'amido disciolto è un ottimo sgrassantePer togliere odori sgradevoli utilizza del succo di limone prima del lavaggioNon gettare l’olio di cottura nel lavello ma conferiscilo negli appositi raccoglitori di oli esausti posizionati nel tuo quartiere

* Le scelte inviate vengono inviate in modo totalmente anonimo, nessun dato riguardante la privacy dell'utente viene associato alle risposte.