Quando si parla di polpette o polpettone l’idea del riciclo degli avanzi ci sta sempre bene. Eccedenza + uovo + pane ammorbidito e la polpetta è fatta! D’altronde è un ottimo modo per dare nuova vita a carne, pesce ma anche verdure e riso.

E la videoricetta che vi proponiamo è un finger food/aperitivo/secondo piatto di grande impatto e facile realizzazione, che fa un figurone sulla tavola.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

400 g di avanzi di pesce macinati

40 g di pane vecchio ammollato in 30 ml di acqua tiepida

1 uovo intero

400 g pangrattato

30 g prezzemolo

aglio, sale, noce moscata, pepe q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO

Impastare in una ciotola gli avanzi di pesce macinato con pane ammollato, 100 grammi di pangrattato, uova, prezzemolo, sale, noce moscata, pepe. Formare delle polpette e passarle nel pangrattato rimasto. Rosolare in padella in olio caldo oppure cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti.

GUARDA IL VIDEO

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato. Per maggiori informazioni consulta la nostra Privacy Policy.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

Il video è stato realizzato con la collaborazione dell’Istituto Professionale Statale per i Servizi Enogastronomici e l’Ospitalità Alberghiera “Nino Bergese” di Genova.